MADE Artis Comunicatio

via larga 25 - 40124 Bologna - Italy

BANKSY E LE ASTE: Una storia difficile, ma molto ricca

October 11, 2018

 

Ci sono due tempi distinti nell'arte di Banksy rispetto al mercato; uno la vede invenduta alle pareti delle gallerie d'arte o venduta per poche centinaia di dollari nella migliore delle ipotesi, l'altro vuole che Banksy rifiuti categoricamente di "essere venduto". Ma entrambe i tempi sono cambiati drasticamente nell'ultimo decennio e ci sono state una serie di vendite record dei suoi lavori, con Banksy quantomeno complice come nella recente provocazione all'ultima asta di Shoteby's.

 

Una rara immagine di Banksy nel suo studio

 

 

Il crescente seguito di questo artista inafferrabile, la misteriosità che avvolge la sua identità e la sua indiscutibile provocatorietà rendono il suo lavoro estremamente ricercato. I nostri lettori sanno che il mondo dell'arte sta vivendo un periodo di espansione economica anche grazie alla perdita di fiducia nei classici veicoli d'investimento, e l'arte riesce ad attrarre risorse importanti sembra che, come una volta ebbe a dire Damien Hirst "la gente preferirebbe mettere i propri soldi nelle farfalle piuttosto che nelle banche" .

 

Ispirati appunto dal suo recente scherzo di triturazione da Sotheby's, diamo uno sguardo ai tredici pezzi Banksy più costosi che sono stati venduti nelle aste durante la carriera dell'artista, con un conto alla rovescia dalla 13a posizione alla  1a.


 

 

13° - SPACE GIRL AND BIRD

 

 

Banksy - Space Girl and Bird - 133 x 54 cm - Vernice spray su acciaio

Battuto da Bonhams London il 25/07/2007 lotto:299 - Stima minima: $ 20.000 Stima massima: $ 30.000 - Prezzo di aggiudicazione: $ 480.000

 

 

Creata nel 2000, faceva parte di una serie di progetti, commissionati dalla band britannica Blur per la copertina del loro album Think Tank. Raffigura una ragazza vestita con una giacca tipo Parka ed un casco da palombaro, che guarda in basso l'uccellino giallo che tiene in mano, con un cuore rosa che gocciola fluttuante sopra di loro.
Questo sensazionale stencil painting, realizzato su acciaio con la tecnica dell'air brush, è stato battuto all'asta il 25 aprile 2007 presso la casa d'aste Bonhams di Londra. È stato venduto a un offerente telefonico dagli Stati Uniti per il prezzo sorprendente di $ 479.926, con una crescita spettacolare visto che il suo valore stimato più alto era di soli $ 30.000.

 

 

12° - THINK THANK


 

Banksy - Think a Tank - 182,2 x 156,8 cm - Vernice spray su acciaio 2003

Battuto da Sotheby's London il 13/02/2013 lotto: 218 - Stima di base: $ 188.000 - Stima massima: $ 282.000 - Prezzo di aggiudicazione: $ 617.290 

 

 

Think Tank è un altro pezzo di Banksy del 2003, uno studio facente parte della serie commissionata per le copertine degli album dei Blur 
Questa bellissima pittura a spruzzo, stampata su acciaio, raffigura una coppia romantica che indossa, come la Space Girl uno scafandro, beve vino e siede al tavolo di un ristorante sotto un cuore color rosa che gocciola.

Quest'opera ha condiviso non solo l'origine con la Space Girl, ma anche il primo passaggio in asta da Bonhams, raggiungendo i $ 150.000 rispetto ad una stima massima di $ 60.000

 

 

11° - REMBRANT

 

Banksy - Rembrandt - 102,2 x 77 x 9,2 cm - Acrilico su tela 2009

Battuto da Phillips, De Pury e Luxembourg, London il 10/02/2014 lotto:26 - Stima minima: $ 246.000 (+ 120%) - Stima massima:$ 410.000 (+ 32%) Prezzo di aggiudicazione :$ 654.300

 

 

Il Rembrandt di Banksy di , datata 2009, è una rilettura spiritosa con una divertente, “vandalizzazione” dell'autoritratto del grande maestro olandese  con l'aggiunta di occhi finti, ed eseguita in acrilici su tela di grandi dimensioni.
Questo dipinto è una delle provocazioni tipiche e spensierate di Banksy, ma è realizzato con tecniche molto diverse rispetto alla maggior parte delle sue opere.
Rembrandt di Banksy è uno scherzo finalizzato a mettere in discussione i preconcetti sulle differenze tra la grande arte classica e l'arte urbana moderna. È stato venduto all'asta per la prima volta da Sotheby's di Londra il 13 febbraio 2013, e, dopo intense offerte, è stato venduto ad un acquirente anonimo per un sorprendente prezzo del martello di $ 516.120, ottenendo quasi il doppio del valore stimato più alto. È stato messo all'asta una seconda voltanel febbraio 2014 presso la casa d'aste Philips di Londra. Ha superato il prezzo più alto stimato di oltre centomila dollari vendendo per il prezzo del martello di $ 541.761


 

10° - SILENT MAJORITY


 

 

In un pezzo realizzato collettivamente e quindi piuttosto raro; Banksy ha infatti collaborato con l'artista dei graffiti Inkie per coprire un rimorchio di 10 metri.
Silent Majority è stato creato nel 1998 (al Glastonbury Festival, un festival dei graffiti), ma è rimasto sconosciuto fino al 2015 quando è stato offerto per la prima volta all'asta.
Per realizzarlo gli artisti hanno avvicinato i proprietari del rimorchio e hanno chiesto se potevano dipingerlo. Tre giorni dopo, l'opera era finita. Silent Majority è una rappresentazione della metà degli anni '90, quando il movimento del Free Party era piuttosto popolare. Ci sono sette figure, vestite da soldati, una zattera gonfiabile, alcuni elicotteri e una citazione che dice: "È meglio non fare troppo affidamento sulle maggioranze silenziose ... perché il silenzio è una cosa fragile ... un forte rumore e non c'è più”.
Ovviamente, il pezzo appartiene a Inkie, e nel 2015, presso Digard Paris, il pezzo è stato venduto per $ 550.000


 

 

9° - VANDALIZED PHONE BOX

 

 

Banksy - Vandalized Phone box - Cabina telefonica e piccone 2005

battuto da Sotheby's New York il 14/02/2008 lotto:33 - Stima minima:$ 200.000 (+ 175%) Stima massima:$ 300.000 (+ 83%) Prezzo di aggiudicazione:$ 550.000


 

Il 14 febbraio 2008 Sotheby's di New York ha messo all'asta questo pezzo di graffito/scultora di Banksy, datato 2005, che ha suscitato scalpore quando è apparso per la prima volta nelle strade di Soho, a Londra.
La classica cabina telefonica viene
 piegata e spezzata, con un piccone piantato e il sangue che ne scende al di sotto di esso fece un certo effetto tra i londinesi, indecisi se si trattasse semplicemente di gesto vandalico un o di un commento artistico.
Dopo una storia così ricca, anche se piuttosto breve, non sorprende che la famosa cabina telefonica Vandalized abbia recuperato $ 550.000, quasi raddoppiando il prezzo più alto stimato.


 

 

8° - THE RUDE LORD
 

 

Banksy - The Rude Lord - 88,6 x 76,8 cm - Olio su tela 2006

Battuto da Sotheby's London il 12/10/2007 lotto:9 - Stima minima: $ 306.000 (+ 80%) Stima massima: $ 408.000 (+ 35%) Prezzo di aggiudicazione: $ 655.200 

 

 

Il The Rude Lord di Banksy è un olio audace e divertente su tela dipinto con lo stile degli old masters. Tratto da un ritratto del XVIII secolo del pittore inglese Thomas Beach, è un altro esempio in cui Banksy ha corrotto la pittura tradizionale al suo messaggio come nell'esempio di Rembrandt.
Il ritratto originale è provocatoriamente alterato per includere una mano che mostra il gesto de dito medio alzato.
È stato messo all'asta nella cornice dell'artista originale durante l'asta serale di arte contemporanea di Sotheby's a Londra il 12 ottobre 2007. Il dipinto, datato 2006, è stato venduto per il prezzo di $ 550,314 , superando il suo prezzo stimato di circa $ 400.000.


 


7° - MONKEY DETONATOR

 

Banksy - Monkey Detonator - due pannelli ciascuno di: 76 x 76 cm - Stencil spray ed emulsione su tela, in due parti 2002 - Firma stampata con il nome dell'artista sul bordo destro della tela destra

Battuto da Sotheby's London il 08/03/2018  lotto: 219 - Stima minima: $ 209,837 (+ 180%) 

Stima massima: $ 349,728 (+ 68%) - Prezzo di aggiudicazione: $ 717.643

 

 

All'asta di Sotheby's London durante l'asta del Contemporary Art Day dell'8 marzo 2018, il prezzo più alto stimato del lavoro fu di  $ 349,728, ma ha raggiunto il prezzo di aggiudicazione di $ 587,544 .  
Questo giocoso lavoro è realizzato a stencil e si caratterizza per immortalare un momento dinamico di una scimmia che sta per far esplodere una cassaforte. Dal momento che il detonatore è attaccato a delle banane, la scimmia sembra voler distruggere ciò di cui ha bisogno per cercare ciò che pensa di aver bisogno. In questo lavoro piuttosto simbolico, Banksy usa l'animale che antropomorfizza sulla rappresentazione, ricordandoci di  analogie strette tra il primate e il comportamento umano .


 

 

6° - HAPPY SHOPPER
 

Banksy - Happy Shopper - 238,4 x 115,9 x 74 cm - Strato di betulla, Cast jesmonite 2009
Battuto da Phillips, De Pury e Luxembourg London il 10/02/2014 - lotto:25
Stima minima: $ 328.000 (+ 110%) - Stima massima: $ 493.000 (+ 40%) - Aggiudicato per : $ 826.960 

 

 

Per la sua scultura alta otto piedi di Happy Shopper, realizzata in multistrato di betulla e jesmonite nel 2009, Banksy ha usato una posa classica delle statue presenti nei musei e l'ha trasformata in un idolo sarcastico del consumismo: Caratterizzano il soggetto tutti gli accessori simbolo: gli occhiali da sole oversize (ed un secondo in mano), cartellini dei prezzi e mani piene di borse della spesa.
È stato venduto ad un offerente anonimo il 10 febbraio 2014, da Phillips, casa d'aste londinese per un prezzo da martello di $ 689,514 (£ 420.000), andando oltre il suo prezzo di stima piu alto di quasi mezzo milione di dollari.


 

5° - BACCHUS AT THE SEASIDE

 

 Battuto da Sotheby's London il 07/03/2018 lotto: 54 - Stima minima: $ 349,681 (+ 120%) - Stima massima: $ 489,553 (+ 57%) - Prezzo di aggiudicazione: $ 935.746 


 

L'opera Bacchus At The Seaside è stata battuta all'asta da Sotheby's London durante l'asta di arte contemporanea del 7 marzo 2018. Aveva il prezzo più alto stimato di  $ 489,553, ma è stata venduta per $ 769,298 .
In questo lavoro, Banksy si impegnò in un dialogo diretto con la storia dell'arte, appropriandosi del capolavoro di Guido Reni del 1621,  Bacco ed Arianna. Da una interpretazione sardonica del mito di Ovidio; la versione di Banksy è una dichiarazione artistica attraverso l'atto di appropriazione, deturpazione e vandalismo. L'opera raffigura due protagonisti ovidiani con i volti tagliati, in cui Arianna pone un cono da traffico fluorescente, ma anche questo di forma fallica, a protezione i genitali di Bacco. Il risultato evoca quei pannelli dipinti che si possono trovare nei parchi di divertimento in riva al mare in Gran Bretagna, che di solito raffigurano varie caricature senza volto in cui i visitatori mettono i propri per foto ricordo.

 

4° - SUBMERGED PHONE BOOT

 

 Banksy - Submerged Phone Boot - 121,9 x 182,9 x 152,4 cm - Metallo, vetro acrilico 2006

Battuto da Phillips, De Pury e Luxembourg London il 15/10/2014 lotto:16 - Sima minima: $ 480.000 (+ 100%) - Stima massima: $ 800.000 (+ 20%) - Aggiudicato per :$ 1.156.000

 

 

Eseguito nel 2006, Submerged Phone Boot presenta una replica abbastanza fedele della famosa cabina telefonica rossa utilizzata nel Regno Unito, che emerge dal pavimento di cemento.
Seguendo il gusto e l'umorismo dell'artista, l'opera d'arte è un commento su quello che fu un grande successo e un marchio ed una icona della città: la cabina telefonica divenne parte della cultura del paese ed è stata presente in molti film, fumetti e spettacoli televisivi, ma che poco a poco sta perdendo il suo ruolo con le moderne tecnologie telefoniche.
La cabina telefonica di Banksy è tra le braccia del compratore che è stato in grado di pagare $ 960.000 per un'asta di Phillips, De Pury e Lussemburgo nel 2014 (molto probabilmente dopo averla visto alla mostra Barely Legal del 2006 a Los Angeles).


 

3° - SIMPLE INTELLIGENCE TESTING


 

Banksy - Simple intelligence testing - 91,4 x 91,4 cm ciascuno - Olio su tela (in 5 parti) - Anno: 2000
Battuto da Sotheby's London il 28/02/2008 - lotto: 327 - Stima minima: $ 199.000 (+ 448%) - Stima massima: $ 298.000 (+ 266%) - Aggiudicato per :$ 1.265.360

 

 

Sul gradino piu basso del podio di questa classifica (che Banksy apprezzerà poco) c'è Simple Intelligence Testing del 2000, dipinto su cinque pezzi di tela, raccontando la storia di uno scimpanzé da laboratorio sottoposto ad un test di intelligenza che prevede l'apertura di casseforti per trovare le sue banane. La storia termina con questo scimpanzé, particolarmente intelligente, che prima risolve il test trovando le banane, poi le mangia ed in fine impilando tutte le casseforti l'una sull'altra fugge al laboratorio attraverso l'apertura di ventilazione sul soffitto.
Banksy ha eseguito questo dipinto usando olio su tela e cartone. È stato venduto il 28 febbraio 2008 durante un'asta da Sotheby's a Londra, originariamente battendo il record per il pezzo più costoso di Banksy, ottenendo un incredibile prezzo di $ 1.093.400 (o £ 550.000), con il prezzo più alto stimato a "soli" $ 300.000 .


GIRL WITH BALOON


 

 

 

Basata sui suoi stessi graffiti murali del 2002, l'acclamata Girl With Balloon di  Banksy  descrive una giovane ragazza che lascia andare un palloncino rosso a forma di cuore; è una delle sue immagini più riconoscibili, il pezzo è stato votato come l'immagine più popolare della Gran Bretagna nel 2017.
Il lavoro è stato offerto alla Sotheby's London durante la loro Contemporary Art Evening dello scorso 5 ottobre 2018 e ha raggiunto il prezzo di aggiudicazione di $ 1,135,219 , anche se la stima più alta è stata di $ 395,624.  
Tuttavia, gli acquirenti e il pubblico hanno avuto una sorpresa, dal momento che il pezzo ha iniziato a autodistruggersi attraverso il trituratore nascosto che l'artista aveva messo nella cornice davanti agli occhi dei partecipanti. I visitatori sono rimasti piuttosto sorpresi e scioccati e, in seguito alla vendita, Alex Branczik, capo dell'arte contemporanea di Sotheby, ha dichiarato: "Sembra che siamo appena stati Banksyzzati".
Poco dopo, sul suo profilo Instagram, Banksy ha pubblicato la foto dell'incidente con la didascalia "Andando, andando, andato …”

Alla vicenda abbiamo dedicato l'articolo che potete leggere qui
 

 

KEEP IT SPOTLESS


 

 

Con il prezzo massimo stimato fissato a $ 350.000 e il prezzo raggiunto al martello di $ 1.700.000, Keep it Spotless è un assoluto vincitore di questa lista. All'asta il 14 febbraio 2008, durante l'asta di Sotheby's Charity a New York, il prezzo pagato per questo pezzo di arte urbana colse tutti di sorpresa, rendendolo il Banksy più costoso mai venduto .
Eseguito in vernice spray su tela Banksy's Keep it Spotless, fu creato nel 2007, e vede la rielaborazione di un dipinto di Damien Hirst con l'aggiunta della figura di una cameriera di Los Angeles che sta tirando su il pezzo di Hirst per spazzare sotto il dipinto.

 

 

Marco O. Avvisati

 

Consiglio per una lettura: