MADE Artis Comunicatio

via larga 25 - 40124 Bologna - Italy

È DI HOCKNEY L'OPERA D'ARTE PIU COSTOSA DI UN ARTISTA VIVENTE. Ma è solo un dettaglio tra i tanti successi delle aste di novembre: ecco cosa è stato venduto

November 24, 2018

 

La settimana di  novembre delle aste del 2018 è stata certamente un successo, superando diversi record. La star di questa settimana è il  Ritratto di un artista (Pool with Two Figures) di  David Hockney (1972) che ha raggiunto gli straordinari $ 90,312,500  all'asta serale di  Christie's Post-War e Contemporary Art del 15 novembre, rendendo Hockney l'artista più costoso vivente. Il pezzo è andato venduto dopo solo nove minuti di offerte.

Questo straordinario risultato mostra il rapido aumento delle cifre che un lavoro di Hockney può raggiungere, dato che il suo record d'asta era "solo" di $ 11,7 milioni due anni prima. L'artista ora si unisce a Cy Twombly, il cui record è di  $ 70,5 milioni, e Mark Rothko, il cui record è di  $ 86,9 milioni.

Diamo un'occhiata, asta per asta, ai momenti salienti della settimana delle vendite di novembre !

 

Christie's Impressionist and Modern Art Evening Sale (11 novembre)

 

L'attesa asta, Christie's Impressionist e Modern Art Evening ha raccolto dei relativamente modesti $ 279.3 milioni nel suo insieme. Il top lot della vendita è stato di Claude Monet: "Le bassin aux Nymphéas" (1919), che ha realizzato un incredibile $ 31.812.500, seguito da Pablo Picasso con "La Lampe" (1931), che ha raggiunto $ 29.562.500. Altre opere degne di nota sono state le sculture "Le Chat" di Giacometti, che ha raggiunto $ 17,187,500, e  Femme assise, che ha raggiunto $ 13,812,500 , oltre ai dipinti di Monet "Jeune fille dans le jardin de Giverny" , che è stato venduto per $ 16.062.500, e  "Effet de neige à Giverny" , che ha raggiunto $ 15.500.000 . Due opere hanno fatto il record d'artista: il dipinto di Tamara de Lempicka: "La Musicienne" (1929), che ha realizzato $ 9.087.500, e quello di Jean Arp:  "Déméter"  (1961), che ha raggiunto $ 5.825.000 .

 

Claude Monet - Le bassin aux nymphéas, 1919. Olio su tela, 39 3/4 x 79 in. (100,7 x 200,8 cm.). Immagine via Christie's

 

 

Christie's Impressionist and Modern Art Day Sale (12 novembre)

 

Christie's Impressionist e Modern Art Day Sale ha proposto opere chiave dei movimenti che hanno dato forma al futuro dell'arte e del collezionismo. L'offerta più alta è andato alla scultura "Le h ibou gris"  (1953) di Pablo Picasso, che ha raggiunto $ 2.412.500, seguito dalla scultura di Alberto Giacometti  "Projet pour un monumento à Gabriel Péri" (1946), che ha venduto per $ 2.232.500, così come il dipinto di Marc Chagall "Les Paysans" (1971), che ha raggiunto $ 1.932.500, e Edgar Degas "Petites filles spartiates provoquant des Garçons" (Jeunes spartiates s'exerçant à la lutte) (1860).

 

 Pablo Picasso - Le hibou gris, 1953. Firmato e datato 'Picasso 9.2.53'. (sulla parte anteriore della base). Terracotta dipinta; Altezza: 13 5/8 in. (34,7 cm.). Immagine via Christie's

 

 

Sotheby's Impressionist & Modern Art Evening Sale (12 novembre)

 

Durante la vendita di opere d'arte impressionista e di arte moderna, Sotheby's ha presentato una straordinaria selezione di dipinti, opere su carta e sculture di importanti artisti di fine Ottocento e primi Novecento. Sette opere hanno superato i $ 20 milioni di dollari, tra cui il prezzo più alto  lo ha raggiunto René Magritte con "Le Principe du Plaisir" , che ha raggiunto $ 26.830.500. Altre vendite chiave sono stati i dipinti di  Wassily Kandinsky "Improvisation on Mahogany" (1910), venduto per $ 24.233.800,   e  "Le Rond Rouge" (1939), che ha raggiunto $ 20.621.000, poi Egon Schiele con  "City in Twilight" (Small City II) (1913), che ha venduto per $ 24.572.500. In quest'asta sono stati fissati ben cinque record d'artista.

 

René Magritte - Le Principe du Plaisir, 1937. Olio su tela; 28 3/4 per 21 1/2 in., 73 per 54,5 cm. Immagine via Sotheby's

 

Sotheby's Impressionist & Modern Art Day Sale (13 novembre)

 

Sotheby's Impressionist & Modern Art Day Sale presentava una meravigliosa selezione di dipinti, opere su carta e sculture di importanti artisti di fine Ottocento e inizio Novecento. Il lotto principe era di Rene Magritte  !l'incendie! (1948), che ha venduto per $ 4.335.000, seguito da Pierre-Auguste Renoir "Femme Au Jardin" (1890), venduto per $ 1.395.000, Alfredo Ramos Martinez con "L'India de Los Floripondios"  (1932), ha venduto per $ 1.167.000, e poi "La Maison a Travers Les Roses"  (1925-26) di Claude Monet, che ha venduto $ 1.035.000 .

 

Rene Magritte - L'Incendie, circa 1948. Guazzo su carta; 13 7/8 per 18 pollici, 35,2 per 45,7 cm. Robert Elkon Gallery, New York. Immagine via Sotheby's

 

 

Christie's An American Place | The Barney A. Ebsworth Collection Evening Sale (13 novembre)

 

Tredici pezzi d'artista sono stati battuti da Christie's il 13 novembre e la loro vendita serale dedicata alla collezione del compianto Barney A. Ebsworth, per un totale di $ 317,801,250 ! Tra questi c'era Edward Hopper, il cui capolavoro "Chop Suey" ha incassato $ 91.875.000 raddoppiando il precedente prezzo più alto dell'artista. Sono seguiti i soliti re dei prezzi: Willem de Kooning e Jackson Pollock, i cui dipinti hanno venduto rispettivamente per $ 68,937,500 e $ 55,437,500.

 

Edward Hopper - Chop Suey, 1929. Olio su tela, 32 x 38 pollici. (81,3 x 96,5 cm.). Immagine via Christie's

 

Asta serale d'arte contemporanea di Sotheby's (14 novembre)

 

L'asta serale di arte contemporanea di Sotheby's è stata una notte di molte transazioni. Sebbene solo sette lotti siano stati venduti e per oltre $ 10 milioni, la vendita ha raggiunto l'importante risultato di $ 362,6 milioni. L'offerta più alta è andata per  Gerhard Richter  "Abstraktest Bild"  (1987), che ha raggiunto ben $ 32 milioni. Merita ricordare la serata anche per la vendita di Jean-Michel Basquiat con  "Untitled" (Pollo Frito), che ha fatto $ 25.701.500, Georgia O'Keeffe  con "A Street", che ha raggiunto $ 13.282.500, Jasper Johns con "Flag", che ha venduto per $ 13.056.700, David Hockney con "Montcalm Interni Con 2 Cani", che ha venduto per $ 12.718.000, e il Willem de Kooning con "Amityville", che ha venduto per $ 11.589.000. Ci sono stati tre record artista; per Jacob Lawrence con  "gli uomini d'affari" , che ha venduto per $ 6.169.800, per Jack Whitten con "antico Mentore I", che ha venduto per $ 2.235.000, e per Henry Taylor "Metterò un incantesimo su di te", che ha venduto per $ 975.000 .

 

Gerhard Richter - Abstraktest Bild, 1987. Olio su tela, 2 pannelli, ciascuno: 102 3/8 per 78 7/8 in. 260 per 200,3 cm; Complessivamente: 102 3/8 per 157 3/4 in. 260 per 401 cm. Galerie Liliane e Michel Durand-Dessert, Parigi. Immagine via Sotheby's

 

 

Asta d'arte contemporanea di Sotheby's (15 novembre)

 

Durante l'asta di arte contemporanea, Sotheby's ha offerto una vasta gamma di opere dal dopoguerra ad oggi, incluse opere di artisti come Sam Francis, Yayoi Kusama, Helen Frankenthaler e Robert Ryman. La vendita ha prodotto un valore totale di quasi $ 100 milioni. Il lotto star era un Cy Twombly "Senza titolo" (1970), che ha venduto per $ 3.135.000, raddoppiando la sua stima. Proprio dietro si sono posizionate le opere di Joan Mitchell  "Untitled"  (circa 1956) e di Tom Wesselmann "18 Year Old on the Beach" (1984), che ha raggiunto $ 3.015.000 . Altri lotti notevoli includevano Jean Dubuffet con "Barbu Hirsute" (1945), che ha venduto per $ 2.031.000, David Wojnarowicz con  "Earth, Wind Fire and Water"  (1986), che ha venduto per $ 1.515.000 e Jean-Michel Basquiat  con "Senza titolo" (1982), che ha venduto per $ 1.500.000 .

 

Cy Twombly - Untitled, 1970. Firmato e datato 70 sul retro. Olio, pastello a cera e grafite su carta; 27 3/8 da 34 3/8 in. 69.7 da 87.4 cm. Immagine via Sotheby's

 

 

Christie's Post-War e Contemporary Art Evening Sale (15 novembre)

 

Christie's Post-War e Contemporary Art Evening Sale ha battuto tutti i record per David Hockney , che è diventato l'artista vivente più costoso. Di gran lunga il top lot della serata, Hockney, appunto con "Ritratto di un artista" (piscina con due figure)  (1972) ha raggiunto un incredibile $ 90.312.500, quasi raddoppiando il precedente record per un'opera di un artista vivente, che apparteneva a Jeff Koons con  "Balloon Dog" (arancione)  (1994-2000) che fu venduto per  $ 58,4 milioni di nel 2013. Altre opere notevoli dalla vendita, che ha prodotto in un totale di  $ 357,6 milioni, sono Mark Rothko con "Senza titolo" (Rust, Blacks on Plum) (1962), che ha venduto per$ 35.712.500, Richard Diebenkorn con "Ocean Park # 137" (1985), che ha raggiunto $ 22.587.500, Jean-Michel Basquiat con  "Discografia Due"  (1983), che ha venduto per $ 20.900.000 , e Francis Bacon con  "Studio di Henrietta Moraes"  (1969), che ha venduto per $ 21,687,500 .

 

David Hockney - Ritratto di un artista (Pool with Two Figures), 1972. Acrilico su tela, 84 x 120 poll. (213,5 x 305 cm.). Immagine via Christie's

 

 

Sessioni mattutine e pomeridiane di Christie's Post-War e Contemporary Art (16 novembre)

 

In chiusura della settimana delle aste di novembre ci sono state le due sessioni di Christie's dedicate al dopoguerra e all'arte contemporanea del 16 novembre. Al mattino, Ruby di Ed con "Ruscha" $ 3,252,500 è arrivato poco prima di "Orange Blue! di Ellsworth Kelly con $ 2,772,500 e "A Visit con Mo e Lisa" di David Hockney, "Echo Park" che ha raccolto $ 2,652,500, contribuendo al totale con $ 63,501,500. Nella sessione serale, è stata più "modesta", raggiungendo $ 31.737.250 , con la stella di Jean-Michel Basquiat il cui dipinto senza titolo è stato venduto per $ 2.532.500, seguito da un lavoro che è il risultato della sua collaborazione con Andy Warhol - L' ultimo prezzo di Outlays Hisssssssss (Collaboration # 22) è ora di $ 2.052.500 .

 

Jean-Michel Basquiat - Senza titolo, 1983. Inchiostro serigrafico su tela, 57 1/2 x 75 1/2 in. (146,1 x 191,8 cm.). Immagine via Christie's

 

 

Marco O. Avvisati

 

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

 


sistema dell'arte
 

sistema dell'arte

sistema dell'arte

 

 

 

Please reload

Featured Posts