MADE Artis Comunicatio

via larga 25 - 40124 Bologna - Italy

BIENNALE DI VENEZIA, IL PADIGLIONE LEONE D'ORO DELLA LITUANIA, TRAVOLTO DAL SUCCESSO, LANCIA UN CROWDFUNDING. ECCO COME PARTECIPARE

June 2, 2019

 

Nei giorni di apertura della Biennale di Venezia di quest'anno, la lunga fila per entrare nel padiglione lituano era una caratteristica permanente all'esterno del magazzino in cui è stata allestita. Il lavoro al suo interno, un'opera maratona sulla spiaggia intitolata Sun & Sea (Marina). La fila è poi diventata cronica da che l'originale allestimento è diventato l'inaspettato protagonista dell'intera manifestazione, vincendo il prestigioso premio Leone d'oro  per il miglior padiglione della Biennale.

Un successo quindi, indubbiamente, eppure i suoi organizzatori possono a malapena permettersi di continuare a mettere in scena la performance.

 

 

Prima dell'apertura della Biennale, i tre artisti ideatori dell'opera, la regista Rugilė Barzdžiukaitė, la librettista Vaiva Grainytė e la compositrina Lina Lapelytė, hanno lanciato una  campagna di crowdfunding per sovvenzionare il progetto, che per inciso si tratta di una vera e propria spiaggia, con tanto di teloni e bagnanti, ma che pur con tutta la buona volontà costa 3 ero l'ora

Arrivati alla settimana del vernissage, non si erano raggiunti abbastanza soldi per garantire di arrivare fino alla fine della Biennale anche esibendosi una volta alla settimana, e va ricordato che la Biennale termina a novembre... La curatrice inizialmente si aspettava pochi visitatori, il che gli avrebbe permesso di gestire la cosa, ma il grande e meritato successo gli ha complicato le cose e le casse.

 

 

Dal momento che il padiglione ha vinto il Leone d'oro, il denaro da raccogliere in crowdfunding è diventato vitale. A causa del grande flusso dei visitatori, gli organizzatori hanno dovuto riorganizzare l'intero funzionamento e le infrastrutture, ma ad oggi possono ancora permettersi di esibirsi solo il sabato. Per il resto della settimana, il  padiglione rimane aperto come installazione sonora senza figuranti.

  

Ora sperano di raccogliere abbastanza denaro per aggiungere una performance a metà settimana. Al momento della pubblicazione, la campagna di crowdfunding aveva raccolto poco più di $ 41.000 attraverso oltre 1.400 sostenitori.

Gli organizzatori valutano che ogni minuto di Sun & Sea costa $ 3. A cui si aggiungono le otto ore giornaliere e complete di tempo di esecuzione, aggiungiamo le spese di preparazione, i fondi per l'assistenza tecnica e il costo per affittare lo spazio e si capisce come le cifre salgano  rapidamente, e i sono ancora cinque mesi e mezzo nello show.

 

Per chi volesse partecipare al crowdfunding per sostenere il padiglione della Lituania e la sua bella opera d'arte con un'ora, due, tre, una settimana... a vostro piacimento, questo è il link:

https://www.indiegogo.com/projects/saule-ir-jura-sun-sea#/updates/all

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

 

 

 

 

 

 

 

Please reload

Featured Posts

BIENNALE D'ARTE DI VENEZIA: ECCO TUTTI I 79 ARTISTI PRESENTI

April 22, 2019

1/9
Please reload

Recent Posts